ANARCHICA

ANARCHICA


(Testo e musica di Claudia Pastorino)



Se hai voglia di fare qualcosa
non pensarci su,  non ne vale la pena
buttati a costo di sbagliare
e non stare a sentire chi ti vuol consigliare.

 
Tu vorresti cambiare vita
non cercare consensi,  non ti servono a niente
siamo soli sempre e comunque
anche in due,  anche in tre,  anche in una comune.
 
Cosa c'?   Dove vai?   Che cosa voterai?
Devi avere a tutti i costi un'idea.
Io non so se ce l'ho  e i miei dubbi ti do
non so niente e non mi va di imparare.

 
Io sola non mi sento mai sola
ma in mezzo alla gente,  s,  mi sento un p sola
non chiedermi che cosa ne penso
come se ogni cosa dovesse avere un senso.

 
Cosa c'?  Dove vai?  Che cosa voterai?
Devi avere a tutti i costi un'idea.
Io non so se ce l'ho  e i miei dubbi ti d
non so niente e non mi va di studiare.

 
Non voglio recitare me stessa
inventarmi una parte per ogni circostanza
preferisco l'insicurezza,  questo disequilibrio
questa poca costanza.
 
Anarchica nella disciplina,
poi mi rimetto in gioco  e torno come prima.

 
Cosa c'?  Dove vai?  Che cosa voterai?
Devi avere a tutti i costi un'idea.
Io non so se ce l'ho  e i miei dubbi ti do
non so niente e non mi va di imparare.





pagina inizialeTorna alla pagina iniziale

Informativa sulla privacy