FORSE REALTA'

FORSE REALTA'


(Testo e musica di Claudia Pastorino)



Mi sento una roccia in mezzo a un fiume
incapace di andare insieme alla corrente
e pi¨ mi confronto a un insetto o una pianta
pi¨ sento di essere niente
ma sorrido e ti sembro felice.

 
Rivedo i miei vecchi amici
capisco che abitano altri universi
ricordi del tempo passato
son gli unici possibili discorsi 
se sorridono sembran felici.

 
Barche senza vento,  suoni senza suono
la natura dell'apparenza
rivela chi sembro  e non chi sono.
Barche senza vento,  suoni senza suono
l'armatura dell'apparenza
rivela chi sembro  e non chi sono.

 
Ti muovi nella direzione
che Ŕ parte da sempre di un unico percorso
in guerra per un'illusione
confondi il futuro col tempo che Ŕ trascorso
ma se sorridi mi sembri felice.

 
Sospendi le abitudini

allena solitudini
e non vivere pi¨ come se la realtÓ
fosse quella che si vede.
 
 




pagina inizialeTorna alla pagina iniziale

Informativa sulla privacy