ANONIMI BRIVIDI

ANONIMI BRIVIDI


(Testo di Claudia Pastorino, musica di Roberto Bologna)



Che idea sar mai telefonarti?
Mi piaci ed anch'io potrei piacerti
ti vedo e mi emoziono...
 
Chi suona?   Chi chiama?
 
 
E' solo tua la mia voce anonima
e non saprai altro che il mio nome
ma chiss poi qual ?

 
Chiamarti cos,   ti vedo sempre
passare di qua,  sotto le mie finestre
ti guardo e mi emoziono...
 
Chi suona?   Chi chiama?
 
 
Ancora lei,  quella voce anonima:
Ciao!   sono qui senza vestiti
regalo brividi!
 
In camera mia seminascosta
mia madre di l:   l'ho fatto apposta
mi senti e ti emozioni!
 
Chi suona?    Chi chiama?
 
 
Con una mano aggrappati al telefono
con l'altra puoi provare ad inventare
che io sia l con te!





pagina inizialeTorna alla pagina iniziale

Informativa sulla privacy